mercoledì 19 marzo 2014

Cos'è la plica mongolica e come si trucca?!

Salve a tutte carissime, eccomi tornata con un nuovo post. Piccola premessa..sto sempre cercando di capire cosa fare per seguire i blog, intanto ho messo il gadget di bloglovin' quindi ci possiamo seguire anche lì, e se avete suggerimenti sono ben accetti.

Tornando a noi, oggi vi parlo di questo tipo di occhio che presenta la cosiddetta plica mongolica: vediamo insieme cos'è!


Come vedete dall'immagine, la plica mongolica non è altro che un tipo di occhio, molto comune, che è caratterizzato da una palpebra mobile ripiegata sottilmente, è chiamata in questo modo perché ricorda in tutto e per tutto gli occhi orientali.

Vediamo come è meglio truccare questo tipo di occhio. Con questa forma andiamo ad attuare tutte le tecniche del trucco correttivo. Possiamo scegliere 2 tipologie di maquillage:
La prima scelta è quella di andare a schiarire la parte di palpebra mobile che rimane scoperta, andando a schiarire soprattutto la parte che va dall'inizio del naso (ala del naso) verso la parte finale dell'occhio, andando in questo modo a creare una sorta di mezzaluna  che darà sensazione di maggiore ampiezza dell'occhio, perché come vi ho già detto in altri post il chiaro mette in evidenza, amplifica una zona. 

Invece per la plica, una volta schiarita ben bene la palpebra fissa, bisogna poi tratteggiare con un colore più scuro la parte più sporgente e rigonfia dell'occhio.


Eccone un esempio su una delle donne più belle secondo me, Charlize Theron, come spero vediate, verso il naso ha una zona chiara che va a scurirsi alla fine creando una sorta di mezzaluna.

Altro tipo di make-up che è quello più usato, è lo smokey eyes come potete vedere dalla foto. Questa tipologia di occhio si presta benissimo a questo tipo di trucco, in quanto lo scuro va a correggere le prominenze, ed è quindi è perfetto, dato che la palpebra mobile è la protagonista dello sguardo.

La sfumatura va fatta con cura, e procedendo a piccoli passi, si applica un pò di prodotto, e poi con un bel pennello ampio da ombreggiatura, si sfuma verso l'altro il colore..in questo modo troveremo al centro dell'occhio (giusto in corrispondenza  della plica e quindi della parte più rigonfia), una bella zona scura che avrà uniformato tutto l'occhio. 

Le cose che andrebbero evitate per questo tipo di occhio sono 2: anzitutto evitare di fare linee spesse di matita o peggio eyeliner, in quanto più prodotto mettiamo, più occupiamo spazio sull'occhio, e quindi tenderemmo ad annullare ancor di più la palpebra mobile.
va bordato piuttosto la parte inferiore dell'occhio, quindi tenendoci sotto dalla rima ciliare inferiore, tracciamo un tratto di matita ben sfumato, in modo da far sembrare l'occhio più grande.

Altra cosa importante sono le sopracciglia. Va evitata la forma sottilissima, in quanto lascerebbe troppo scoperto l'occhio e quindi andrebbe ad enfatizzare ancor di più la plicca, ma non solo: creerebbe una brutta dissonanza tra la sottigliezza della sopracciglia e il gonfiore della plica stessa.

Ultima cosa: per questa tipologia, va curato molto l'occhio; mi spiego: usate sempre un contorno occhi che vada ad idratare le palpebre..è importantissimo per tutti, ma specialmente lo è per chi ha la plica.

Questo è uno degli occhi che più ho truccato fin dai tempi in cui frequentavo la scuola di trucco..è un occhio che va studiato bene ma che col trucco dà anche ottimi risultati. E' un occhio anche molto comune, e tra le dive del cinema  mi viene in mente anche la bellissima Cate Blanchett.

Non so perché, ma credo che questo post sarà utile per qualcuna di voi..  ^__________^ spero davvero di esservi stata utile o semplicemente di avervi tenute un pò compagnia. 

Un abbraccio immenso a tutti e al prossimo post ^______^



19 commenti:

  1. Davvero utilissimo questo tuo post! Per quanto riguarda i follower io non ho ancora riscontrato nessun difetto,non so se ti puó essere utile o se il difetto si presenta ugualmente, ma io per aggiungere i blog che seguo, non utilizzo mai il tasto apposito, ma copio URL del blog che mi interessa, vado sulla bacheca di Blogger e premo il pulsante AGGIUNGI, incollo URL e premo segui.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara ^___________^ boh ho provato ma non mi funziona neanche così...

      Elimina
  2. Interessantissimo questo post!!! ^__^ Inizialmente quando ho letto "plica mongolica" sono stata un bel po' a leggere quel termine perché non mi è mai capitato di sentirlo nominare!! Bè adesso so cos'è!
    Grazie per questa spiegazione ^__^
    A presto!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^______________^ grazie mille Jessica sempre gentilissima

      Elimina
  3. anche io ho gli occhi così, infossati, ma non sapevo che quella piega della palpebra si chiamasse plica mongolica :) grazie dei consigli muffin!!!!!
    bacioniiiiiiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehheheheheh chissà a chi mi riferivo nel post quando ho detto che rìpoteva essere utile a qualcuno hihihihi ^_____________^ baciottoniiii

      Elimina
    2. * che poteva essere utile heheheheh

      Elimina
  4. Caraaaaaa!!! Ma sai che ho un lutto da oggi? Ovviamente scherzo... non lo direi così tranquillamente se fosse vero, ti tranquillizzo :P Mi riferisco semplicemente alla fatidica plica, che fino ad oggi (anzi ad adesso!) non sapevo proprio cosa fosse ahhaah
    Sei sempre molto "illuminante" restando in tema make-up :D

    Riesco a scriverti ora, dopo una luuuuuuunga giornata infernale (ma ti evito i dettagli almeno qui sul blog... e dico almeno eh, non la scampi :P).
    Scopro con te che penso di non avere la plica (ecco il lutto) o almeno non credo, dato che ho gli occhi sporgenti e grandi ahimè... un casino truccarli per non far notare la cosa -.-'
    O forse ce l'ho e semplicemente non c'ho capito una mazzerella... ma è sera tarda e potrai perdonarmi lo so, ma dovevo scriverti ^_^

    Ci aggiorniamo prestooooo :* :* :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahaah no non hai la plica dalla fotina del tuo post posso dire che hai questo lutto ^______^ arriverà anche il post per i tuoi occhi ....felice tu mi abbia scritto mi stavo preoccupando ahahahahahah
      bacioneeeeee

      Elimina
  5. Ciaoo carissima!!! Conoscevo questa caratteristica e ti faccio i complimenti per come l'hai spiegata in modo molto semplice e chiaro.. Un bacio e a presto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^_______________^ grazie mille Kiara bacio

      Elimina
  6. Buongiorno!!! Plica mongolica??? Non sapevo cosa fosse e ora grazie a te lo so! e magari anche ce l'ho leggermente... Spiegazione accuratissima!! Brava!!
    un bacione grande! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Vivy ^_____________^ mmm se ce l'hai deve essere leggerissima perchè dalla fotina non la vedo...baciottone

      Elimina
    2. Non so... mi sembra di averla quando ho gli occhi gonfi :P ma bene, meglio così! :D

      Elimina
  7. Io trucco gli occhi in pratica come se l'avessi (non ho capito se ce l'ho oppure no), più che altro perché con questo tipo di trucco riesco ad ottenere l'effetto di una palpebra mobile più ampia e alta, cosa che mi piace molto :3

    Ciao Mile, i tuoi consigli sono sempre interessanti e soprattutto di piacevole lettura ^^ un bacione

    Teensy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ^______________^ grazie mille Teensy se ti fa piacere descrivimelo pure o chiedimi e faccio il post ben volentieri ^______^ un bacione

      Elimina
  8. super interessante!!!
    se ti va passa a trovarmi:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Non sapevo si chiamasse così la mia palpebra. Io la chiamavo " me cala la palpebra" ! Ti seguo da Ivy , se ti va sono http://blulilla.blogspot.it . Da te sono senza foto. Ciao :)

    RispondiElimina

Grazie mille per il commento...accetto critiche e consigli, tranne la volgarità e maleducazione. Se ciò non viene rispettato mi vedrò costretta a bannarvi!

©Milemua make-up di Mile mua    |    Template by iolecal